EconomiaAttaulità e News

Reddito di cittadinanza cancellato: cosa succede se cade il governo Conte?

Dagli utili aggiornamenti e dalla decisione di ritirarsi di Conte ci si chiede se il reddito di cittadinanza cancellato oppure no.

Inoltre molti potranno chiedersi se la crisi di governo avrà come risultati quello di far cadere il governo che con ora è stato guidato da Giuseppe Conte.

Vediamo se il reddito di cittadinanza può essere a rischio o meno.

C’è la probabilità che il reddito di cittadinanza possa essere revocato in caso la crisi di governo cadesse.

Reddito di cittadinanza cancellato?

Reddito di cittadinanza cancellatoPartiamo dal ricordare che il Reddito di cittadinanza è stato istituito dal Decreto Legge n.4 del 2019.

Si tratta di una misura strutturale finanziata per più anni che grazie alla nuova Legge di Bilancio si è prevista una copertura fino al 2029 .

Ricordiamo che non si tratta di un sussidio.

Praticamente in caso non ci fossero soldi, l’INPS non deve smettere di assicurare il reddito di cittadinanza a coloro che chiedono il rinnovo dopo i 18 mesi.

Come si può annullare una legge?

Per poter annullare una legge ci sono 3 possibilità.

La prima prevede che venga introdotta di una nuova normativa che dovrebbe andare e disciplinare la stessa questione trattata dal reddito di cittadinanza.

Da leggere:  No rimborso 730 nelle pensioni Inps, Ecco a chi e perché

Reddito di cittadinanza cancellatoPer cui una misura di sostegno che per garantire i diritti che sono tutelati dal reddito di cittadinanza.

La seconda possibilità porterebbe all’intervento della corte costituzionale, come accade con l’aumento della pensione di invalidità civile al 100%.

La terza possibilità, che avrebbe come risultato di cancellare il reddito di cittadinanza, sarebbe di indicare un referendum.

Per cui di andrebbe a rimettere la decisione al voto dei cittadini.

Attualmente con la pandemia che sta colpendo tutto il paese, una simile possibilità sembra davvero fuori luogo.

Se si dovesse votare?

In caso so sceglierebbe di effettuare il voto, il prossimo reddito di cittadinanza sarebbe nuovamente da riscrivere.

Se si guardano i numeri ufficiali, in Italia sono circa 3 milioni le famiglie che usufruiscono del RDC.

🆕💳 RDC NEWS Importi e Crisi di Governo - Reddito di Cittadinanza nel 2021

Ovvero circa 12-15 milioni di elettori rispetto a più di 50 milioni di votanti ipotetici.

Al momento il futuro del reddito di cittadinanza è molto solido, e ciò non cambia dal destino del governo Conte.

È risaputo che quando un diritto viene concesso ai cittadini, diventa difficile toglierlo.

Un esempio è il bonus Renzi, si tratta degli 80 euro in busta paga.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Da leggere:  Diminuzione Tredicesima 2020: importi più bassi per l’emergenza Covid

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.