Guida ai visti

Quanto costa un visto Schengen?

Quanto costa un visto Schengen? Esistono delle categorie esenti dal costo visto Schengen? In questo articolo cerchiamo di rispondere insieme a questi due quesiti!

Quanto costa un visto Schengen?

I paesi membri di Schengen hanno concordato il costo del costo del visto, per tutti coloro che desiderano richiedere un visto Schengen.

Le tasse per il visto Schengen sono: 

CategoriaPrezzo in €Prezzo in $Prezzo in §
Adulti9099,547108,02
Bambini dai 6 ai 12 anni4044,443.159,12
Bambini fino ai 6 annigratisgratisgratis
Titolari di passaporti diplomatici che viaggiano per scopi di lavorogratisgratisgratis
Familiare di un membro della famiglia di un cittadino UE/SEEgratisgratisgratis
Studenti insieme ad insegnanti durante una gita scolasticagratisgratisgratis
Ricercatori e scienziati che viaggiano per motivi professionaligratisgratisgratis
Rappresentanti di organizzazioni senza scopo di lucro di età non superiore ai 25 annigratisgratisgratis
Cittadini di Georgia, Kosovo, Russia e Ucraina3538,902680,60

Esenzione dal visto Schengen:

I diritti di visto Schengen possono essere ridotti o soppressi anche per le persone appartenenti a una di queste categorie:

  • Motivi umanitari in caso di incidenti gravi o altre emergenze simili;
  • Titolari di passaporti diplomatici o di servizio;
  • Membri del personale accreditato da una missione diplomatica, e Ricercatori di paesi terzi che si spostano per svolgere attività di ricerca scientifica, come definito nella Raccomandazione 2005/761/CE del Parlamento Europeo; 
Da leggere:  Cittadinanza italiana 2021: Chi non deve fare il test di lingua italiana?

Inoltre i singoli Stati membri di Schengen possono offrire altre esenzioni facoltative dai diritti di visto.

Verificate presso l’ambasciata o il consolato del vostro Paese di destinazione nel vostro Paese di origine, dove intendete fare domanda, per saperne di più a questo proposito.

Opzioni di pagamento visto Schengen:

La tassa per il visto Schengen può essere pagata In contanti presso il consolato/l’ambasciata designata.

Generalmente, gli assegni o le carte di credito non sono accettati nella maggior parte dei casi.

I costi del visto Schengen includono la tassa di visto e la tassa di servizio.

Se il paese in cui vivete utilizza un’altra valuta, potete pagare in quella valuta (cioè Naira) secondo il tasso di cambio corrente approvato dall’Ambasciata.

In caso di rifiuto del visto In caso di rifiuto della domanda di visto o se decidete di terminare la vostra domanda, la tassa non verrà rimborsata.

Se richiedete di nuovo il visto, dovrete pagare di nuovo i diritti per il visto.

Il pagamento dei diritti per il visto e delle spese di servizio non garantisce che vi sarà concesso un visto.

Probabilmente vi verrà addebitata una tassa di servizio, se presentate la domanda presso un fornitore di servizi esterno.

D’altra parte, se scegliete di farvi spedire il passaporto a casa dal consolato o dall’ambasciata tramite posta espressa registrata (alcuni paesi vi offrono questa possibilità), dovrete pagare le spese di restituzione tramite corriere. 

Da leggere:  Conversione visto turistico in permesso di soggiorno familiare: è possibile?

I nostri visitatori hanno letto anche: 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.