Lavorare in Italia

Prestazioni a favore dei lavoratori domestici: INPS, INAIL E SSN

Esistono varie tipologie di Prestazioni a favore dei lavoratori domestici erogati da vari istituti come l’INPS, l’INAIL e il servizio nazionale sanitario. In questo articolo vediamo brevemente quali sono queste prestazioni e come richiederle!

Prestazioni a favore dei lavoratori domestici: INPS

Come tutti gli altri lavoratori, se in possesso dei requisiti legge, possono usufruire delle seguenti prestazioni INPS

Prestazioni a favore dei lavoratori domestici: INAIL

Come tutti gli altri lavoratori, se in possesso dei requisiti legge, possono usufruire delle seguenti prestazioni INAL: 

  • Indennità giornaliera per inabilità temporanea assoluta
  • Rendita per inabilità permanente
  • Rendita ed assegno una tantum ai superstiti in caso di morte
  • Altre prestazioni particolari connesse all’infortunio:
  • Fornitura di protesi e presidi ortopedici
  • Cure idrofangotermali e climatiche
  • Cure mediche e chirurgiche
  • Cure ambulatoriali in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale

Prestazioni a favore dei lavoratori domestici: SSN

I lavoratori domestici in regola e cn un valido permesso di soggiorno devono iscriversi anche al Servizio sanitario nazionale per poter usufruire di assistenza:

  • Medica;
  • Farmaceutica;
  • Ospedaliera;
  • Ambulatoriale;
  • Specialistica.
Da leggere:  Flussi 2019: Arriva una circolare allarmante dal Ministero dell'Interno

I documenti necessari per l’iscrizione sono:

  • Permesso di soggiorno valido o se scaduto la richiesta di rinnovo del permesso (la ricevuta rilasciata dall’Ufficio postale o dalla Questura);
  • Autocertificazione di residenza ;
  • Codice fiscale o autocertificazione;
  • Ricevuta attestante l’avvenuta presentazione della richiesta di rilascio del primo permesso di soggiorno per lavoro subordinato rilasciata dall’Ufficio postale.

Una volta iscritti bisogna scegliere anche il proprio medico di base o medico di famiglia che è un libero professionista che si occupa principalmente di medicina generale.

Rispetto ad altri figure mediche, essi non operano per le aziende sanitarie ma in accordo con il servizio sanitario italiano.

Per questo motivo vengono considerati come una figura di collegamento tra quest’ultimo e il cittadino.

Per saperne di più sull’assegnazione del Medico di Base. CLICCA QUI

I nostri visitatoti hanno letto anche: 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.