BonusEconomia

Pagamento Naspi gennaio 2021: ecco quando avverranno gli accrediti

In arrivò per i prossimi giorni, oltre i pagamenti di altri bonus e pensioni, pagamento Naspi gennaio 2021.

Iniziano le disposizioni per il pagamento delle indennità della disoccupazione, vediamo le date per il versamento.

È iniziato il pagamento Naspi gennaio 2021 con i versamenti delle rate ordinarie.

Alcuni pagamenti sono avvenuti ieri mentre altro oggi stesso, vediamo come si possibile controllare il versamento.

Pagamento Naspi gennaio 2021:

Pagamento Naspi gennaio 2021I versamenti per la Naspi, sono stati anticipati in seguito alle disposizioni che anticipano le date dei versamenti.

Prossimamente verranno annunciati i giorni in cui verrà effettuato il pagamento dell’indennità della disoccupazione.

Normalmente, tra le disposizioni e versamenti, passano dai cinque ai sette giorni.

Insomma, entro il 15 gennaio 2021, la Naspi dovrebbe essere pagata a quasi tutti.

Novità Naspi con la Legge di Bilancio e assegno di ricollocazione:

Con la legge di bilancio si possono trovare anche le revisioni per quanto riguarda l’assegno di ricollocazione.

Novità Naspi con la legge di bilancioSi fa utilizzo al finanziamento di ben 267 milioni di euro che portano con se novità per i lavoratori che sono in disoccupazione e anche in cassa integrazione.

Grazie all’emendamento che è stato approvato riguardo all’assegno di ricollocazione che, come si legge nel documento della Commissione Bilancio, rimpiazza l’articolo 57.

Da leggere:  Borse di studio per studenti stranieri in Italia

Questo grazie alla parte delle risorse del ‘Fondo per l’attuazione di misure relative alle politiche attive che fanno parte tra quelle ammissibili dalla Commissione europea.

È stato effettuato un testo dell’articolo 57 della legge con una dotazione di 500 milioni di euro nell’anno 2021.

Fondi che sono stati utilizzati per l’istituzione di un Programma nazionale chiamata anche Garanzia di occupabilità (GOL).

Le risorse che restano vanno al riconoscimento dell’assegno di ricollocazione per coloro che si trovano in certe condizioni.

Controllare il pagamento Naspi:

Si può controllare in maniera autonoma se ci siano delle disposizioni per il pagamento dell’indennità.

Basta accedere all’area riservata presente sul sito di INPS.

Dopo avere effetto l’accesso con le credenziali Spid, Carta Nazionale dei servizi o la carta di identità elettronica si può accedere all’area.

INPS NUOVI PAGAMENTI GENNAIO 2021 "RITARDO NASPI", BONUS SOCIALI BLOCCATI e 5 REGIONI ARANCIONI!

Una volta fatto l’accesso bisognerà andare su «Tutti i servizi», poi «Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego: consultazione domande».

Nella sezione «Pagamento in corso» apparirà, se disponibile, la data di accredito.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Da leggere:  Assegno nucleo familiare mamma single: come richiederlo?

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.