Attaulità e NewsSoldi

Naspi universale 2021: ecco novità in arrivo

Arriva la riforma per la Naspi universale 2021 ma anche la Dis-Coll e la cassa integrazione.

Vediamo quali sono le novità della bozza destinata al governo e aggiornamenti sulla proroga Naspi.

Naspi universale 2021Si pensa che la disoccupazione potrebbe per far spazio a una protezione universale estesa a tutti.

Infatti, cinque esperti, che sono stati parte della commissione che era nominata dall’ex ministra del Lavoro Nunzia Catalfo.

Questi hanno completato le linee guida per la riforma degli ammortizzatori sociali.

Si tratta di una bozza che potrebbe essere una cosa rivoluzionaria.

Con questo articolo potranno vedere quali sono essenziali e riguardano la cassa integrazione ordinaria e straordinaria e all’assegno di ricollocazione.

Novità per Naspi 2021: Cassa integrazione e reddito minimo

Naspi universale 2021Con la bozza che è stata annunciata dal quotidiano Il Messaggero, parla di una “potatura” della cassa integrazione.

Ovvero si tratta di una scomparsa di NASpi e DIS-COLL per una nuova misura di sostegno e alla nascita di un reddito minimo garantito per professionisti.

Si tratta precisamente:

  • Resta la Cassa integrazione ordinaria da estendere a tutte le categorie;
  • Confermata la Cassa integrazione straordinaria, ma scomparirebbe “definitivamente” quella in deroga e riappare quella per “cessazione di attività”;
  • Novità importanti per la Naspi e Dis-Coll che sarebbero sostituiti con l’indennità di “protezione universale” estesa a partite Iva;
  • Potenziato l’assegno di ricollocazione;
  • Reddito minimo garantito per i neoprofessionisti, iscritti all’albo da meno di tre anni, che guadagnano meno di quanto garantito dal reddito di cittadinanza.
Da leggere:  Naspi universale nel decreto sostegno!

Proroga Naspi e cassa integrazione:

Naspi universale 2021Per cui l’assegno della cassa integrazione dovrebbe diventare più sostanzioso avendo quando una soglia minima del reddito di cittadinanza.

Per quanto riguarda la Cassa straordinaria, dovrebbe essere estesa ad aziende di 15 dipendenti.

Deve anche avere una durata massima di 12 mesi ed è possibile prorogare di altri sei.

Le proroghe legate alla naspi 2021 sono legate al Decreto Ristori 5.

Con il governo Draghi, col nuovo ministro all’Economia Daniele Franco, vuole velocizzare la procedura per pubblicare il documento.

Si pensa anche che potrebbe essere sdoppiato e quindi dividere i 32 miliardi previsti in due Decreti differenti.

INPS NUOVI PAGAMENTI GENNAIO 2021 "RITARDO NASPI", BONUS SOCIALI BLOCCATI e 5 REGIONI ARANCIONI!

Per cui una parte legata alle scadenze fiscali che devono essere prorogate per i ristori da assicurare alle imprese.

L’altra parte per finanziare misure come la proroga Naspi e nuove rate del reddito di emergenza.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.