ALTRO!

Carta d’identità elettronica: Molte vacanze sono a rischio!

La carta d’identità elettronica italiana (CIE) è un documento di riconoscimento previsto in Italia dalla legge. Ha sostituito la carta d’identità in formato cartaceo.

La nuova carta d’identità elettronica, che sostituirà integralmente il documento tradizionale, è in policarbonato e ha le dimensioni di una carta di credito.

È dotata di particolari sistemi di sicurezza, di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare, compresi gli elementi biometrici (come le impronte digitali), di una foto in bianco e nero stampata a laser che ne garantisce un’elevata resistenza alla contraffazione e conterrà anche l’eventuale consenso o diniego alla donazione di organi o tessuti in caso di morte.

La nuova carta di identità elettronica è uno strumento sicuro e completo che vale come documento di identità e di espatrio in tutti i Paesi dell’Unione Europea e in quelli che la accettano al posto del passaporto.

Disagi e ancora disagi: 

Come ben sapete nel periodo estivo, sono molti gli Italiani che partono all’estero e molti in questi giorni rischiano di non partire perché le loro carte d’identità sono in scadenza.

Per fare la carta d’identità elettronica ci vogliono all’incirca 8 giorni perché devono essere stampate a Roma e spedite ai singoli comuni.

Lo Stato per facilitare le cose ha creato un sito ufficiale per fare richiesta e snellire le pratiche, ma quest’ultimo non sarebbe disponibile nel caso dei piccoli paesi.

Da leggere:  Carta d'identità elettronica per cittadini italiani residenti all'estero

Ovviamente tale situazione non vale per tutti, ma diverse persone hanno manifestato questa grande problematica. In molti sono stati costretti a documenti provvisori o a fare file interminabili presso i comuni di appartenenza.

Leggi di più: 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.