Turismo

I migliori siti per noleggiare auto online

Nolleggio di un auto : Guida, consigli e raccomandazioni

Per noleggiare auto online:

Anzitutto bisogna sapere che per trovare la migliore offerta, bisogna cercare su più siti. Il sito migliore dipende molto anche dalla nazione che visitate.

Qui di seguito vi riportiamo tutti i siti più affidabili e con i prezzi migliori associati ad un pacchetto assicurativo molto completo.

Alcuni sono grandi broker internazionali (che hanno ottime tariffe e condizioni perché ogni anno muovono milioni di noleggi) altri sono i siti delle principali compagnie di noleggio (ho selezionato solo le migliori).

I seguenti siti confrontano più offerte:

  • autonoleggio-online.it Autonoleggio-online.it è un sito collaudatissimo (io stesso l’ho usato più volte e l’ho consigliato già a centinaia di clienti che si sono sempre trovati bene), ha sempre buone tariffe inclusive di assicurazione, è facile da usare. E’ in italiano, ma dietro c’è una seria ed efficiente società tedesca. Punto di forza: i noleggi one way.
  • Rentalcars.com Rentalcars.com è un sito parte del gruppo Booking.com che propone ottime tariffe per noleggiare auto online in tutto il mondo. Presenta le offerte in modo chiaro e completo, il sito è molto facile da usare, e soprattutto è molto affidabile. Verifica prezzi e offerte per noleggiare auto online su Rentacars.com
  • autoeurope Il grande punto di forza di autoeurope, oltre a tariffe basse e buone condizioni (ad esempio offerte con il secondo guidatore incluso), è il modo con cui presenta le offerte: ti mostra una tabella dei prezzi a confronto per ogni categoria. Davvero ottima: ti puoi fare un’idea veloce della sitazione e poi raffinare la ricerca su altri siti (o prenotare direttamente da qui).

Inoltre vi conviene visitare anche i siti delle principali compagnie di noleggio. Tra i principali abbiamo:

Cosa serve per noleggiare un auto?

  • Carta di credito NON prepagata ed intestata a colui che prenota il noleggio: ormai è diventata tassativa, penso non sia più possibile noleggiare una macchina senza carta. Molti anni fa era possibile, ci riuscii in Scozia, non so ancora come ma una compagnia di noleggio locale mi permise di affittare una bella Peugeout.
  • Età minima: 21 anni.
  • Patente in corso di validità: mi sembra ovvio ma è giusto specificarlo. A questo aggiungo che per noleggiare un’auto all’estero potrebbe servire la patente internazionale.
  • Ampio plafond residuo sulla carta di credito: vi servirà per la cauzione al momento di prendere in consegna la macchina.
  • Informatevi su regole e comportamenti da tenere nel luogo in cui volete guidare l’auto. Sul sito Viaggiare Sicuri dopo aver selezionato il Paese di destinazione, nella scheda “Mobilità” potete trovare alcune informazioni utili a riguardo.

Quanto costa noleggiare un’auto online ?

Le variabili che incidono sul prezzo finale per il noleggio di un auto sono molte, cerco di riassumervi le principali:

  • Età del conducente: l’età minima per noleggiare è 21 anni. I guidatori sotto ai 25 anni d’età pagano un supplemento aggiuntivo.
  • Se si vuole avere degli accessori opzionali come navigatore GPS o seggiolino per bambini/neonati, andranno selezionati come servizi supplementari pagando una quota giornaliera che si aggiungerà al costo di noleggio.
  • Presenza o meno di guidatori aggiuntivi: in caso di noleggi lunghi ed ad altro chilometraggio è consigliabile inserire un ulteriore conducente
  • Drop-off: se affitterete la macchina nella località A e la riconsegnerete nella località B avrete un costo (alto).
  • Rimozione franchigia: per viaggiare senza pensieri c’è la possibilità di limitare la propria responsabilità pagando una quota maggiorata che va ad eliminare questa franchigia.
  • Segmento auto: banale ma lo specifico comunque. Una Smart non avrà sicuramente lo stesso costo giornaliero di una Jeep.

Richiesta o meno di alcuni accessori: volete un navigatore? le catene da neve? il seggiolino per il bambino? Tutti optional con una quota giornaliera.

Coperture assicurative in inglese:

Di seguito vi riportiamo le coperture assicurative più comuni in inglese con le varie sigle tra parentesi.

  • Collision Damage Waiver (CDW): per coprire la responsabilità per danni causati al proprio veicolo (kasko). Alcune volte viene chiamata Loss Damage Waiver (LDW).
  • Third Party Insurance (TPI): per coprire la responsabilità contro terzi.
  • Theft Waiver (TW): per coprire la responsabilità in caso di furto.
  • Personal Accident Insurance (PAI): per coprire infortuni al conducente.
  • Damage Excess Refund (DER): per ottenere il rimborso delle franchigie (a volte chiamata Super Collision Damage Waiver SCDW).

Fate attenzione ai seguenti punti:

  • Chilometri illimitati: dovrebbe essere sempre illimitato il chilometraggio, verificatelo.
  • Politica carburante: può essere pieno per pieno o pieno per vuoto. Nel primo caso affittate la macchina con il pieno e la dovete riconsegnare dopo aver fatto nuovamente il pieno. Nel secondo caso vi viene consegnata con il pieno e la riconsegnate così com’è. Vi consiglio di fare sempre pieno per pieno, pagate solo il carburante che consumate e non rischiate di perdere denaro in benzina non utilizzata.
  • Franchigia inclusa o no: molto importante verificare se abbiate o meno scelto la protezione completa oppure no.
  • Controllate bene le condizioni dell’auto. A volte sarà l’operatore del noleggio a controllare l’auto con voi mentre altre volte dovrete farlo da soli.
  • Verificate i documenti di circolazione dell’auto
  • Annotate i contatti importanti come i contatti dell’agenzia di viaggio e i numeri di emergenza di soccorso stradale in caso vi troviate in difficoltà.

Noleggiare auto online : il ritiro e la consegna :

Raggiunto il luogo dove vi daranno la vostra macchina, vi recherete al banco dell’autonoleggio e darete il riferimento della prenotazione. A quel punto verranno formalizzate alcune pratiche e potrete anche aggiungere eventuali optional non selezionati in precedenza, come ad esempio il guidatore aggiuntivo.

Al momento del check in al bancone dell’autonoleggio:

  • Presentare la carta di credito (a nome del guidatore)
  • Verificare che non aggiungano un’altra protezione completa:
  • Verificare l’ammontare corretto sul contratto
  • Costo carburante

Al momento della presa in carico dell’auto:

  • Verificare i danni insieme all’addetto della compagnia
  • Verificare i documenti di circolazione della macchina
  • Segnatevi i contatti
  • Farvi spiegare l’auto: se non siete abituati al cambio automatico, meglio farvi spiegare in due minuti come funziona.
  • Segnarvi la posizione GPS del noleggio ed orari di apertura

Al momento della riconsegna di fine noleggio:

  • Portare la macchina alla zona check out:
  • Attendere la revisione dell’addetto:

Leggi di più:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

KM

Attraverso questo sito, vogliamo mantenervi aggiornati sul tema dell'immigrazione, della cittadinanza italiana e dell'integrazione degli stranieri all'interno della nostra società.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker