Documenti e moduli

Documenti di riconoscimento validi in Italia – Ecco quali sono!

Quali sono i Documenti di riconoscimento validi in Italia? In questa breve guida vediamo insieme quali sono questi documenti e tante altre informazioni!

Documenti di riconoscimento validi in Italia

Il principale documento di riconoscimento è la carta d’identità, ma ci sono altri documenti equipollenti.

Sono equipollenti alla carta d’identità se muniti di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un’amministrazione dello Stato, i seguenti documenti

  • il passaporto,
  • la patente di guida,
  • la patente nautica,
  • il libretto di pensione,
  • il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici,
  • il porto d’armi,
  • le tessere di riconoscimento.

Passaporto:

Il passaporto italiano è uno dei principali Documenti di riconoscimento validi in Italia. E’ necessario per i cittadini italiani quando devono viaggiare fuori dall’unione europea.

Vale 10 anni dal rilascio e deve essere emesso di nuovo alla scadenza, ecco quindi una guida pratica per iniziare le procedure.

Per saperne di più: CLICCA QUI

Carta d’identità:

La carta d’identità elettronica, è un nuovo strumento che sta sostituendo gradualmente la carta d’identità cartacea.

Infatti, il governo ha stabilito che da marzo di quest’anno, non sarà più possibile richiedere il formato cartaceo del proprio documento d’identità e ha introdotto l’obbligo di richiedere la carta d’identità elettronica.

Da leggere:  Visto turismo Canada: Guida completa 2021

Quanto dura la carta d’identità elettronica?

La carta d’identità elettronica, ha una durata diversa a seconda che si tratti di un soggetto neonato, minorenne o maggiorenne.

In particolar ha la validità di:

  • 3 anni per i minori con meno di 3 anni;
  • 5 anni per i minori tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni.

Per saperne di più: CLICCA QUI

La patente di guida:

Anche la patente di guida rappresenta uno dei principali documenti di riconoscimento validi in Italia, quindi è sempre utile verificare la data di scadenza per rinnovarlo in tempo!

Il  rinnovo della patente di guida varia in relazione all’età della persona e alla tipologia di patente che si possiede. Per sapere quando scade la vostra patente basta controllare la parte frontale della tessera.

RINNOVO PATENTE A:

  • rinnovo ogni 10 anni fino ai 50 anni di età;
  • rinnovo ogni 5 anni per età compresa tra 50 e 70 anni;
  • rinnovo ogni 3 anni dopo i 70 anni.

RINNOVO PATENTE B:

  • rinnovo ogni 10 anni fino ai 50 anni di età;
  • rinnovo ogni 5 anni per età compresa tra 50 e 70 anni;
  • rinnovo ogni 3 anni dopo i 70 anni.

RINNOVO PATENTE C:

  • rinnovo ogni 5 anni fino ai 65 anni di età;
  • rinnovo ogni 2 anni dopo i 65 anni.

RINNOVO PATENTE D:

  • rinnovo ogni 5 anni fino ai 60 anni di età;
  • rinnovo ogni anno dopo i 60 anni.
Da leggere:  Legalizzare un documento straniero in italia (Procedura)

Ti invitiamo a guardare questo video che tratta l’argomento di (Quali rischi si corrono quando si esce di casa senza i documenti di riconoscimento? Il problema dell’identificazione e chi può chiedere la carta d’identità).

Questo era il nostro articolo su (Quali sono i Documenti di riconoscimento validi in Italia) speriamo che tu l’abbia trovato utile.

I nostri visitatori hanno letto anche: 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.