Bonus

Bonus assunzioni 2021: come funziona?

Tra le nuove misure per il lavoro contenute nella Manovra finanziaria ci sono ulteriori settimane di cassa integrazione Covid e la decontribuzione al 100% per 3 anni per il bonus assunzioni di giovani di età fino a 35 anni.

Cos’è, come funziona il bonus assunzioni giovani per il 2021?

Per supportare l’occupazione nel 2020 durante l’emergenza Covid sono state introdotte misure di agevolazione contributiva per le aziende che decidono di assumere a tempo indeterminato, quali:

  • Esenzione di 4 mesi in sostituzione dell’utilizzo della CIG ordinaria con causale Covid-19;
  • Decontribuzione per gli occupati nel Mezzogiorno (Bonus Sud);
  • Esenzione di 6 mesi per contratti a tempo indeterminato, stipulati entro il 31 dicembre 2020 (Bonus assunzioni 2020);
  • Esenzione di 3 mesi per i contratti a tempo determinato nel settore turistico.
bonus assunzioni
bonus assunzioni

Il governo intende continuare a sostenere l’occupazione anche nel 2021, con l’introduzione nella legge di Bilancio del bonus assunzioni giovani, ossia una decontribuzione al 100% per 3 anni per le assunzioni di giovani di età fino a 35 anni.

L’idea era quella di estendere la categoria dei beneficiari ma resta il nodo coperture da sciogliere.

Il bonus lavoro giovani esisteva anche prima dell’arrivo della pandemia e prevedeva uno sgravio contributivo del 50% per i datori di lavoro, sui contributi previdenziali dovuti per le assunzioni degli under-35 anni effettuate nel biennio 2019-2020.

Da leggere:  Novità Coronavirus: Bonus da 600 euro ci sarà anche ad aprile!

A chi spetta e quali sono i requisiti del bonus assunzioni giovani?

Il bonus assunzioni previsto dalla legge di Bilancio 2021 spetta a tutte le aziende private che decidono di assumere giovani under-35 ma anche alle imprese fino a 9 dipendenti che assumono apprendisti.

Lo sgravio è riconosciuto anche nel caso di trasformazione di un rapporto di lavoro a termine in un contratto a tempo indeterminato.

Per ottenere lo sconto il datore di lavoro deve assicurarsi del rispetto di determinati requisiti, con i giovani assunti che:

  1. Non devono essere mai stati occupati a tempo indeterminato;
  2. Devono non aver ancora compiuto 35 anni di età;
    bonus assunzioni
    bonus assunzioni
  3. Non devono aver già usufruito di agevolazioni fiscali per l’assunzione.

L’azienda invece deve dimostrare di non aver effettuato nei 6 mesi precedenti licenziamenti individuali per giustificato motivo oggettivo o licenziamenti collettivi.

Il bonus assunzioni giovani durerà per tutto il 2021, con una decontribuzione al 100% per 3 anni.

La Manovra ha reso strutturale anche il bonus Sud, ovvero l’esonero del 30% dei contributi previdenziali e assistenziali a carico dei datori di lavoro privati non agricoli con riferimento ai rapporti di lavoro dipendente per le aziende del Sud.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Da leggere:  Bonus occhiali da vista 2021: sconto anche per lenti a contatto!

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.