Permesso di soggiornoDocumenti e moduli

Portare la propria famiglia in Francia senza permesso di soggiorno francese: Quando è possibile?

Quando è possibile Portare la propria famiglia in Francia senza permesso di soggiorno francese? In questa breve guida cerchiamo di capire insieme che cosa stabilisce la legge francese in materia!

Portare la propria famiglia in Francia senza permesso di soggiorno francese:

Le regole e la normativa cambia a seconda del vostro status di cittadini:

  • Stranieri dell’UE, del SEE, della Confederazione Svizzera residenti in Francia Cambiamento;
  • Stranieri di un paese terzo residenti in Francia con un permesso di soggiorno Modificare;
  • Stranieri di un paese terzo presenti in Francia senza permesso di soggiorno francese Cambiamento.

Stranieri dell’UE, del SEE, della Confederazione Svizzera residenti in Francia Cambiamento:

Uno straniero cittadino dell’UE, del SEE o della Svizzera non ha bisogno di un permesso di soggiorno per essere raggiunto dalla sua famiglia. Tuttavia, devono dimostrare di soddisfare le condizioni di residenza in Francia.

Se risiedi in Francia come lavoratore, inattivo o studente, puoi essere raggiunto dalle seguenti persone:

  • Suo marito o sua moglie;
  • I vostri figli minori di 21 anni o i figli a carico e quelli del vostro coniuge;
  • I vostri ascendenti a carico (padre o madre che non possono giustificare le risorse necessarie per i propri bisogni) e quelli di vostro marito o vostra moglie.
Da leggere:  Dichiarazione di ospitalità per cittadini comunitari

Devi appartenere a una delle seguenti categorie ed essere in grado di dimostrarlo: dipendente, inattivo, studente.

La vostra famiglia deve entrare nel territorio con un visto (o senza visto se è esente) e richiedere un permesso di soggiorno alla prefettura del vostro dipartimento.

Stranieri di un paese terzo residenti in Francia con un permesso di soggiorno convertito:

Anche in questo caso esistono varie possibilità:

Sei in possesso di un permesso di soggiorno che menziona il “passaporto dei talenti”

Se sei titolare di un permesso di soggiorno con la menzione “passaporto per i talenti”, puoi beneficiare del programma “famiglia al seguito” seguendo la procedura di accompagnamento della famiglia del titolare di un passaporto per i talenti.

Avete un permesso di soggiorno per rifugiati, protezione sussidiaria o apolidi Cambiamento:

Se siete titolari di un permesso di soggiorno per rifugiati, protezione sussidiaria o apolidi, potete essere raggiunti dalla vostra famiglia nell’ambito del ricongiungimento familiare.

Avete un permesso di soggiorno valido per almeno un anno convertito:

Potete richiedere il ricongiungimento familiare per il vostro coniuge o i vostri figli minori.

Stranieri di un paese terzo presenti in Francia senza permesso di soggiorno francese Cambiamento:

Uno straniero proveniente da un paese terzo presente in Francia, ma senza un permesso di soggiorno rilasciato dalla Francia, non può chiedere di essere raggiunto dalla sua famiglia.

Da leggere:  Certificato anamnestico patente 2020: Come funziona

Per avere maggiori informazioni visita il sito: Service-public.fr

I nostri visitatori hanno letto anche: 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.