Attaulità e News

Coronavirus, i numeri salgono ancora 662 morti e 4492 contagi!

Coronavirus, i numeri per quanto riguarda il numero delle vittime e dei contagiati continua a salire, aggiornamenti anche per la Spagna e gli USA.

Nel nostro paese ci sono state altre 662 vittime nelle ultime ventiquattro ore. Ieri invece l’aumento è stato di 683 vittime in un giorno. Di conseguenza i morti totali aumentano a 8.165. Tuttavia sono 10.361 le persone guarite dal Coronavirus, ovvero 999 in più di ieri.

Da leggere: Coronavirus: Multe fino a 3000 euro per che non rispetta la legge!

I contagi di Coronavirus della settimana:

Ciò rispetto quanto detto dal bollettino che fu diramato dal Dipartimento della Protezione civile. Le persone malati sono 62.013, ovvero 4.492 in più di ieri. Purtroppo dopo aver avuto quattro giorni di calo, il numero dei contagiati risale.

  • 25 marzo => aumento era stato di 3.491;
  • 24 marzo => aumento era stato di 3.612;
  • 23 marzo => aumento era stato di 3.780;
  • 22 marzo => aumento era stato di 3.957.

Il numero totale dei contagiati  incluse sia le vittime sia i guariti ha raggiunto i 80.539.

I malati in ricoverati in terapia intensiva sono 3.612, 123 in più rispetto a ieri. 1.263 di questi sono in Lombardia. Dei 62.013 malati complessivi, 24.753 sono poi ricoverati con sintomi e 33.648 sono quelli in isolamento domiciliare. Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile.

Da leggere: Coronavirus, Inps: Arriva il bonus baby sitter da 600 euro!

Aggiornamento Coronavirus in Spagna:

Intanto, nella sola Comunidad di Madrid, epicentro del contagio, ci sono già 17mila positivi, ma secondo El Mundo sono in realtà almeno 50mila, perché molti pazienti con sintomi lievi vengono lasciati in isolamento a casa senza eseguire i tamponi.

Nel frattempo, i vari pronto soccorsi spagnoli e i rispettivi reparti di terapia intensiva stanno esplodendo, esattamente come successo nello stato Italiano. Medici ed infermieri non hanno abbastanza mascherine e dispositivi che li proteggano, proprio come in Italia. Mancano i ventilatori per le terapie intensive, proprio come in Italia.

Invece negli Stati uniti?

Negli Stati Uniti invece i contagiati sono arrivati a 60 mila i casi. La metà si trova nello stato di New York e le vittime sono arrivate ad almeno 827 le vittime. Il loro capo del Pentagono Mark Esper ha firmato un ordine per poter bloccare tutti i movimenti delle truppe Usa all’estero per 60 giorni. Il provvedimento riguarderà circa 90 mila militari un numero sempre più in aumento.

I nostri visitatori hanno letto anche: 

Tags

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Lina F.

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. Art 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker