Attaulità e NewsPermesso di soggiorno

Conte: Più rimpatri dopo le regionali con il nuovo decreto immigrazione

Conte: Più rimpatri dopo le regionali con il nuovo Decreto Immigrazione che sostituirà il Decreto Sicurezza altamente voluto dal vecchio ministro dell’interno Matteo Salvini.

Conte: Più rimpatri dopo le regionali

In occasione di una visita a Cerignola (Puglia), il presidente del consiglio Giovanni conte ha affermato:

«Dobbiamo essere duri e inflessibili, stiamo collaborando che le autorità tunisine. Io stesso ho scritto al presidente tunisino una lettera e sono contento che abbia fatto visita ai porti. Dobbiamo contrastare i traffici da parte dei gruppi criminali».

Sono molte dure anche le parole della nuova Ministra dell’Interno Lamorgese che in un intervista al corriere della Sera ha affermato:

Garantiremo la tutela della salute pubblica delle nostre comunità locali ma i migranti economici sappiano che non c’è alcuna possibilità di regolarizzazione per chi è giunto in Italia dopo l’8 marzo 2020″

Quando arriverà il nuovo Decreto Immigrazione?

Preteso dai democratici e frutto dell’accordo con i 5 Stelle Il nuovo testo, arriverà – confermano fonti di governo – solo dopo le elezioni regionali, attorno al 25 settembre.

Si dovrà aspettare fino alla fine di settembre per evitare che la Lega costruisca l’intera campagna elettorale sui migranti.

Obiettivo Decreto Immigrazione:

L’obiettivo principale del decreto immigrazione, che sostituirà quello di Salvini,  sarà quello di spingere i cittadini stranieri ad integrarsi nella società italiana.

Da leggere:  Modello ISEE 2019: come funziona e requisiti per averlo?

Assicurando in questo modo maggiore sicurezza a tutti i cittadini.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.