Bonus

Assegno unico figli 2021: Requisiti e novità!

Abbiamo tanto sentito parlare dell’Assegno unico figlio 2021. Ma in che modo viene pagato? E come possiamo ottenerlo? Vediamo insieme i dettagli!

Ciò che al momento sappiamo per quanto riguarda le modalità di accredito della nuova misura di Welfare che farà il il suo esordio partendo da luglio prossimo

Assegno unico figli 2021: Pubblicato in Gazzetta Ufficiale:

Assegno unico figli 2021La legge pubblicata dalla Gazzetta descrive quello che stanno le nuove misure in favore delle famiglie italiane.

Ciò vuol dire che sarà possibile elencare certi dettagli riguardo il funzionamento dell’AUF che verrà lanciato.

Precisamente si parla di:

  • Assegno unico sarà assicurato per ogni figlio a carico;
  • L’importo sarà progressivo per il numero di figli e il valore dell’Isee;
  • Assegno che sarà compatibile con il Reddito di cittadinanza;
  • Il beneficio decorrerà a partire dal settimo mese di gravidanza;
  • A partire dal 18esimo al 21esimo anno di età potrà essere dato direttamente al figlio.

Ricordiamo che questo sarà possibile unicamente se il figlio faccia un percorso di studio o inserimento al mondo del lavoro.

Come fare la domanda assegno unico figli 2021?

Assegno unico figli 2021Non ci sono precisazioni riguardo il testo di legge riguardante l’importo dell’assegno.

Da leggere:  Bonus cashback e Rdc: lo si può usare con la carta del reddito di cittadinanza?

Non ci sono né, meno precisazioni su come fare la domanda segno unico figli.

Resta comunque che l’assegno sarà modulato in base a dati come lo stato di disabilità.

Ma soprattutto anche la condizione economica del nucleo richiedente se è plausibile verrà attivato un apposito canale di comunicazione in capo all’Inps.

Ricordiamo che la comunicazione dell’Isee deve essere ripetuta ogni anno per non perdere il beneficio.

Importo assegno unico figli 2021:

Si potrà ricevere il pagamento dell’assegno unico figli direttamente della somma che si spetta, altrimenti sotto forma di detrazione fiscale.

In base agli ultimi aggiornamenti, le cifre dell’assegno unico figli, si sono leggermente ridotte rispetto a quelle iniziali comunicati in precedenza.

Per cui dagli aggiornamenti:

  • L’Assegno unico figli avrà un importo minimo di 40 euro per ciascun figlio e un importo massimo di 200 euro;
  • Si avrà diritto all’importo massimo con isee sotto i 20mila euro, ma è una somma ancora da accertare;
  • Sarà prevista una maggiorazione del 20% dal terzo figlio in poi;
  • Prevista una maggiorazione tra il 30% e il 50% in caso di figli disabili.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.