Economia

Assegno di vedovanza INPS 2021: Come ottenerlo!

Non sono in tanti a conoscere di questa misura assistenziale che l’Istituto di previdenza sociale riserva al coniuge superstite.

Il soggetto che purtroppo perderà il coniuge potrebbe ritrovarsi una condizione finanziaria abbastanza precaria e rendere così difficile l’affrontare le spese.

Delle volte succede che la somma totale della rata mensile delle pensioni di reversibilità non sia sufficiente per poter garantire il sostentamento del coniuge superstite.

E ciò varia in riferimento al reddito che il percettore dichiara e all’eventuale presenza di figli fiscalmente a carico.

Può anche succedere che il coniuge superstite possa presentare delle o una disabilità fisica e/o psichica particolarmente grave o un aggravamento della stessa con l’avanzare dell’età.

Questo particolare rende inevitabile l’aumento delle somme di denaro da destinare alla cura e all’assistenza del coniuge superstite.

E’ molto utile capire a chi spetta e soprattutto a quanto ammonta l’assegno di vedovanza INPS e con quali requisiti si può inoltrare la richiesta.

A chi spetta e a quanto ammonta l’assegno di vedovanza INPS?

L’assegno di vedovanza Inps è un’integrazione al reddito del contribuente che percepisce di già la pensione di reversibilità.

Parliamo di una somma aggiuntiva spettante solamente ai vedovi che presentano inabilità al lavoro e/o percepiscono l’indennità di accompagnamento.

Dovrà essere del 100% la percentuale di invalidità necessaria per ottenere il diritto all’assegno di vedovanza Inps.

Da leggere:  Come fare il pagamento bollo auto online

Questa somma non spetta però nel caso in cui la pensione di reversibilità che si percepisce deriva dalla gestione previdenziale dei lavoratori autonomi.

L’importo dell’assegno aumenta col diminuire del reddito ISEE del richiedente.

Quindi entro la soglia reddituale di 29.659,42 euro spettano 52,91 euro mensili.

Invece al di sopra di questo limite di reddito e fino a 31.148,87 euro l’assegno è pari a 19,59 euro.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.