ALTRO!

Rimborso per Palestre e piscine: come e quando ricevere i soldi

Restano pochi giorni per poter richiedere il rimborso per le palestre e piscine, verranno rimborsati gli abbonamenti non utilizzati durante il periodo del lockdown.

Resta quasi pochi giorni, per esattezza 2 giorni al termine per poter fare la richiesta del rimborso per gli abbonamenti di palestre, piscine e impianti sportivi già pagati in precedenza.

Queste attività erano chiuse a causa della pandemia dei mesi precedenti.

Il fatto di chiudere per forza le attività sportive per via del lockdown, ha affetto anche i centri sportivi che hanno dovuto chiudere per via delle misure ministeriali in vigore dal mese di marzo.

Leggi anche: Rimborso abbonamento 2020: Tutto ciò che devi sapere

Quando poter richiedere il rimborso per palestre e piscine?

Tramite il Decreto Cura Italia, si era già preparati per eventuali rimborsi per abbonamenti ma anche biglietti comprati per spettacoli e concerti.

La norma, duqnue, fu estesa anche per piscine e centri sportivi.

Il beneficiario può farsi rimborsare l’importo pagato per il periodo dove non si è potuto accedere ai servizi per via del Coronavirus.

Le tempistiche per poter richiedere il rimborso sono brevi, ovvero la data di scadenza è prevista per martedì 18 agosto.

Da leggere:  Obbligo del vaccino per i lavoratori? Si rischia il licenziamento?

Leggi anche: Rimborso Irpef 730 in busta paga: Quando arrivano i soldi?

Come richiedere il rimborso?

Per usurfruire del rimborso, occorre allegare alla domanda la ricevuta del pagamento del servizio inerente.
La domanda è da presentarsi al gestore del servizio ( palestre, piscine ecc).

Saranno poi riconosciuti 30 giorni dal momento in cui si presenta la richiesta di rimborso.

Se non si volesse ricevere il rimborso, c’è la possibilità di ricevere un voucher che abbia il medesimo valore.

Si potrà utilizzare il voucher nella stessa attività prima del termine dell’anno.

La cosa cambia per quanto riguarda la Regione Lombardia in cui la riapertura delle attività sportive avvenne successicamente, ovvero a partire dal 1 giugno 2020.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.