Documenti e moduli

Attestato di rischio ATR: Di che cosa si tratta?

Quali sono le informazioni contenute nell’ Attestato di rischio ATR? Di che cosa si tratta? In questo breve articolo vediamo di rispondere insieme ai seguenti quesiti!

Attestato di rischio ATR: Cos’è?

Si tratta di un documento che attesta il numero di sinistri provocati dall’intestatario dell’assicurazione negli ultimi 5 anni, ai quali sono aggiunti i sinistri già pagati, quelli riservati e le franchigie che non sono state rimborsate all’assicurazione.

La compagnia di assicurazione ce lo consegna, aggiornato, alla scadenza della nostra polizza: l’assicurato lo deve conservare perché è il suo biglietto da visita da presentare per un eventuale cambio di assicurazione.

L’attestato documenta la classe di merito di provenienza e quella assegnata dal contratto per l’anno successivo (principio del bonus-malus).

Nel documento sono indicati anche i sinistri che non determinano un peggioramento della classe di appartenenza, in quanto la responsabilità dell’assicurato risulta pari a quella degli altri conducenti coinvolti.

Informazioni contenute nell’attestato di rischio ATR:

Tra le altre informazioni che l’ATR deve contenere ci sono:

  • Le generalità dell’assicurato;
  • Il nome della compagnia assicurativa;
  • Il numero del contratto;
  • La formula tariffaria del contratto in scadenza;
  • La data esatta di scadenza;
  • La firma di un referente della compagnia assicurativa.
Da leggere:  Numero carta d’identità elettronica | Stranieri d'Italia

A partire da giugno 2018 all’interno dell’Attestato di rischio dinamico sono riportati anche:

  • I sinistri relativi alle polizze Responsabilità civile temporanee,
  • I sinistri pagati fuori dal periodo di osservazione o dopo la scadenza del contratto.

Come richiedere attestato di rischio ATR

A partire da luglio 2015 inoltre l’attestato di rischio della polizza RC auto non viene più inviato in formato cartaceo, ma è disponibile solo in formato elettronico.

Questo per facilitare la reperibilità del documento da parte delle compagnia assicurative in caso di cambio di assicurazione da parte del contraente.

Si può recuperare attestato di rischio ATR online in qualsiasi momento accedendo tramite il sito internet della propria compagnia, accedendo all’aria riservata a ciascun cliente che dovrà precedentemente essere attivata.

Come risparmiare con la legge bersani sull'assicurazione rc auto.

I nostri visitatori hanno letto anche: 

 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.