Economia

Assegni fino a 840 euro per le famiglie!

Viene allargato il numero di beneficiari dei contribuiti economici come gli assegni fino a 840 euro per le famiglie per poter dare sostegno delle famiglie in difficoltà.

La lunga durata dell’emergenza da Coronavirus, tutt’oggi molto presente nel nostro paese, ha reso necessarie ulteriori misure per aiutare i cittadini italiani che stanno combattendo contro la crisi economica causata dalla pandemia.

In modo particolare, aumentano gli aiuti economici grazie al decreto Sostegno 2021, precedentemente pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 22 marzo.

Assegni fino a 840 euro per le famiglie in difficoltà:

Con precisione, il provvedimento sarà allargato anche per i disoccupati a cui è scaduta l’indennità Naspi e Discoll tra il 1 luglio 2020 e il 28 febbraio 2021 o con un ISEE che non superi i 30mila euro.

Per le famiglie che sono invece in affitto, tuttavia, viene previsto un incremento delle soglie di accesso al sostegno (ISEE e patrimonio mobiliare) che equivalgono a un dodicesimo del canone di locazione.

Divisione del contributo:

Il contributo che viene previsto per il reddito di emergenza verrà distribuito in questa maniera:

  • 400 euro per i nuclei unifamiliari (un solo adulto);
  • 480 euro per un adulto e un minorenne;
  • 560 euro per due adulti;
  • 640 euro per due adulti e un minorenne;
  • 720 euro per due adulti e due minorenni;
  • 800 euro per tre o più adulti e due o più minorenni;
  • 840 euro per tre adulti, di cui un disabile grave e tre minorenni. Oppure quattro adulti di cui un disabile grave.
Da leggere:  No rimborso 730 nelle pensioni Inps, Ecco a chi e perché

Come fare domanda degli assegni fino a 840 euro per le famiglie?

Le domande per il reddito di emergenza potranno essere presentate in maniera telematica, sul sito dell’INPS.

Oppure anche attraverso gli istituti di patronato e i CAF convenzionati.

L’ultimo termine per essere in grado di richiedere il contribuito è fissato per il 30 aprile 2021.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.