VARI ARGOMENTI

Riconoscimento di paternità e maternità: come avviene?

Il Riconoscimento di paternità e maternità è l’atto con cui i genitori riconoscono loro figlio appena nato.
In questo articolo vedremo insieme di che cosa si tratta e come avviene a procedura di riconoscimento.

Riconoscimento di paternità e maternità : Normativa di riferimento

Il codice civile italiano include le seguenti leggi che riguardano questo argomento:

Che cos’è?

Il riconoscimento di paternità o maternità è un atto per mezzo del quale uno o entrambi i genitori dichiarano di riconoscere come proprio il bambino da loro nato attribuendogli in questo modo lo status di figlio. Tutti i figli hanno lo stesso Stato Giuridico.

Quando viene effettuato?

Il riconoscimento del figlio naturale può essere effettuato:

  1. Prima della nascita, dalla sola madre, contestualmente da entrambi i genitori, oppure dal padre, ma solo dopo il riconoscimento della madre e previo consenso della stessa;
  2. Al momento della nascita, con dichiarazione congiunta di entrambi i genitori;
  3. Successivamente alla dichiarazione di nascita.
    • dichiarazione davanti all’ufficiale di stato civile del Comune
    • dichiarazione davanti a un notaio o con testamento
    • dichiarazione all’atto del matrimonio dei genitori.

Riconoscimento paternità e maternità successivamente alla dichiarazione di nascita:

In questi casi, per fare l’atto di riconoscimento, bisogna prendere appuntamento all’ufficio di stato civile e presentarsi con un documento d’identità valido.
Se la persona da riconoscere ha meno di 14 anni, devono presentarsi entrambi i genitori con documento d’identità valido, o passaporto nel caso si tratti di cittadini stranieri.
Se la persona da riconoscere ha più di 14 anni, questa deve essere presente e deve dare il consenso al genitore che lo riconosce. Entrambi devono portare un documento d’identità valido.

Riconoscimento di paternità e maternità per cittadini stranieri:

Per il  riconoscimento dei figli, i cittadini stranieri deve presentare apposito Nulla Osta rilasciato dalla competente Autorità Consolare in Italia perché il riconoscimento da parte di genitori stranieri è disciplinato dalla loro legge nazionale.

Leggi di più:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

KM

Attraverso questo sito, vogliamo mantenervi aggiornati sul tema dell'immigrazione, della cittadinanza italiana e dell'integrazione degli stranieri all'interno della nostra società.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker