Turismo

Milano : Cosa visitare, fare ed assaggiare!

Un po’ di storia…

Milano è una citta di origine celtica che fu conquistata dai Romani.

Essi le diedero il nome di Mediolanum (che significa “località in mezzo alla pianura” o “luogo fra corsi d’acqua”).

È la capitale economica italiana, nonché la capitale mondiale della moda, del design industriale e ha il maggior polo fieristico europeo.

Inoltre è una delle città “benemerite del Risorgimento” per il suo contributo dato con le 5 giornate di Milano (dal 18 al 22 marzo 1848), ed è stata decorata al valor militare per la guerra di liberazione.

Durante la seconda guerra mondiale e il 1968 fu teatro dei più duri scontri durante e qui fu effettuato il primo attentato (in Piazza Fontana) del periodo del terrorismo.

Quadrilatero dello shopping:

È molto noto a livello mondiale ed è costituito da Via della Spiga, Via Montenapoleone, Via Manzoni e Corso Venezia.

Università:

Per quanto riguarda l’istruzione, la città vanta numerose università come la Statale, la Cattolica, la Bocconi, il Politecnico, la Statale Milano- Bicocca, il San Raffaele, lo IULM ecc.

I piatti tipici :

La cucina milanese comprende molti piatti come.

  • la michetta

  • il risotto giallo

  • la trippa in umido. 

  • la cotoletta

  • gli ossi buchi: 

 

  • il panettone 

 

Trasporti:

La città vanta dei buoni trasporti, infatti ha 4 linee di metropolitana e un efficiente servizio di tram (famoso sono i tram 28 gialli) e 3 aeroporti.

Inoltre sono presenti anche dei canali artificiali (i Navigli) una volta usati per il trasporto delle merci via acqua,importanti per i locali nei quali si svolge la vita notturna di Milano.

 

Cosa visitare:

Di seguito vi elenchiamo i monumenti da visitare:

  • L’anfiteatro terzo per dimensione in Italia dopo il Colosseo e quello di Capua

  • Resti del Palazzo Imperiale dell’imperatore Massimiano

  • Le Colonne di San Lorenzo. Forse erano le colonne delle terme grandi volute da Massimiano

  • La Torre del carceres (cancelli) del circo.  Da secoli la torre è stata usata come campanile

  • Le mura romane con la torre poligonale. Fanno parte del Museo archeologico della città

 

  • La basilica di Sant’Ambrogio: È la seconda chiesa per importanza a Milano preceduta solo dal duomo.

  • La Chiesa di Sant’Eustorgio romanica che contiene le reliquie dei Re Magi e la Cappella Portinariglior esempio del rinascimento lombardo

  • La Chiesa di Santa Maria delle Grazie. Realizzata nel XV secolo mischia gotico con il rinascimento. È considerata “patrimonio dell’Umanità” dall ‘UNESCO. Ad essa è collegato il convento in cui si trova il Cenacolo di Leonardo da Vinci che è stato riaperto dopo 12 anni di restauri.

  • La chiesa di santa Maria presso san Satiro costituisce uno dei capolavori rinascimentali di Donato Bramante, celebre per la prospettiva illusoria della “finta abside”

  • Il Duomo di Santa Maria Nascente è il simbolo di Milano e della Lombardia oltre ad essere la chiesa più grande della città.

Altri monumenti

  • Il Palazzo Reale è stato per molti secoli la sede del governo della città, ora è sede di importanti mostre.

  • La Galleria Vittorio Emanuele II è un passaggio coperto che collega Piazza Duomo (dove su trovano il Duomo e il Palazzo Reale) con Piazza della Scala. Vi si trovano molti ristoranti e negozi di lusso.

  • Il Teatro alla Scala è il più importante teatro della città e uno dei più importanti al mondo. Celeberrima è la sua scuola di danza classica.

  • Il Castello Sforzesco invece risale al XV secolo e fu costruito su una fortificazione precedente. Ora è sede di numerosi musei.

  • L’Arco della Pace è del XIX secolo e fu realizzato in stile neoclassico.

  • Il Palazzo Mezzanotte, costruito negli anni ’20 del XX secolo , è la sede della Borsa che a  sua volta è la 5° per importanza in Europa e la 9° al mondo

  • La Stazione Centrale (1924-1931)è in stile liberty ed è la seconda stazione in Italia dopo Roma Termini

  • Lo Stadio Meazza detto anche di San Siro dal nome del quartiere dove sorge, con i suoi 81000 posti è il più grande d’Italia e no dei più prestigiosi al mondo.

  • Il Grattacielo Pirelli (1956-1961) è uno degli edifici in calcestruzzo armato più alti al mondo. È la sede della Regione Lombardia.

  • Il Cimitero Monumentale dove sono sepolti italiani e stranieri famosi come per esempio Manzoni, Meazza, Quasimodo, Turati, Marinetti, Crepax, Ascari, Don Giussani, Muggiani (fondatore dell’Inter), Kilpin (fondatore del Milan).

Leggi di più:

Tags

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

KM

Attraverso questo sito, vogliamo mantenervi aggiornati sul tema dell'immigrazione, della cittadinanza italiana e dell'integrazione degli stranieri all'interno della nostra società.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker